mercoledì 11 giugno 2008

Storie di amorini


Domani pomeriggio io e Giuseppe partiamo per Stoccolma e torneremo domenica.
Si tratta del famoso viaggio per il matrimonio dei nostri amici Giuseppe De Francisco e Maria Åkerlund, un catanese e una svedese.


Per il dono di nozze, io e il mio Giuseppuzzo siamo “aggregati” a un gruppo di una dozzina di compaesani, da cui ho ricevuto l’incarico di realizzare un biglietto-fumetto di auguri per i promessi sposi.
Si tratta di un fumetto di ben 14 vignette, realizzato in una pagina A3. La storia l’ho inventata insieme a Giuseppe: si intitola “Storie di amorini”, è disegnata in stile manga-deformed.

Ne allego qui le prime tre vignette, spero che quando torneremo da Stoccolma metterò on line il resto della storia.

A parte il fatto che la settimana prossima ho gli esami del corso di grafica e non sto trovando il tempo per studiare, mi sto divertendo un mondo con questo fumetto…

5 commenti:

Melo! ha detto...

uahahahaha! il mitico matrimonio di stoccolma!!!
mi raccomando non ti fare bocciare all'esame-_-'

matreus ha detto...

Fate buon viaggio e divertitevi! Saluti a tutti e due. Auguri anche agli sposi.

Iburo ha detto...

Come ti invidio.

Ma la versione in svedese per la moglie l'hai fatta? :)

paola cannatella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
paola cannatella ha detto...

Porc ho fatto un casino con il commento precedente... volevo modificarlo invece l'ho eliminato! Che skiappa...
Allora, oggi ho finito gli esami del corso, sono andati bene secondo me, nonostante li abbia fatti con il mal di testa e l'abbiocco continuo post-Stoccolma...

Il matrimonio è stato davvero emozionante, con i due sposi meravigliosi e una trentina di amici catanesi a Stoccolma (facevamo un gran casino)...

Post su Stoccolma in arrivo...?!