venerdì 24 luglio 2009

Una strana risata

Risale a circa un mese fa un’intervista che mi hanno fatto per “Flair”.
E oggi credo che sia la prima volta in vita mia che compro una rivista per donne: si tratta del numero di agosto, uscito nelle edicole il 21 luglio. L’ho comprato stamattina, per un motivo molto preciso… Cercare un articolo che parlasse di me, di Prospettive e dei fumetti che consiglio di leggere in estate.
In effetti, sono riuscita a trovarmi, a pagina 106.
A parte che avrei preferito qualche parola in più sul libro al posto della puntualizzazione sul “gateau di patate” (il mio piatto preferito)… e il fatto che so benissimo che a Catania non ci sarà mia madre per prepararmelo (vive in Austria)… e che forse dovrei arrabbiarmi per l’immagine (superficiale?) che emerge di me e di quella che non emerge di Prospettive…
Mi sono vista in mezzo alle “scrittrici bestseller”, “da Zadie Smith a A.M. Holmes, i migliori talenti al femminile”!... e ho riso. Una strana risata!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

ho letto 'prospettive'
prima di tutto lo leggi in fretta perchè incuriosisce,poi lo rileggi ancora per ammirare i disegni,e penso di leggerlo di nuovo........

Anonimo ha detto...

appunto fai una risata,mada un'intervista non ti puo' conoscere e allora .....
prenditi i complimenti ....
spero che tante donne lo leggano.

Melo! ha detto...

l'importante e' che se ne parli :P

paola cannatella ha detto...

Anche i Tunuè mi hanno detto che devo esserne MOLTO contenta!

paolo raffaelli ha detto...

"E' la stampa, bellezza, la stampa! E tu non puoi farci niente!" (op. cit.)

:D

paola cannatella ha detto...

Oh, Paolo...
Addirittura la citazione di Humphrey Bogart!!!!!!

MicGin ha detto...

E nella foto sei venuta molto bene, come giusto che sia ;-)